I Tre Aettir


LA SACRA TRIADE

Gli Aettir, o famiglie, sono i tre gruppi di otto rune in cui è diviso l’antico alfabeto runico di 24 lettere: l’ordine delle Rune nell’antico Futhark non è frutto del caso, la serie di glifi runici rappresenta un percorso che attraversa i vari stadi archetipici della crescita evolutiva dell'essere umano, dall'infanzia, all'età adulta, alla maturità-vecchiaia. Avendo un suo posto ben preciso, ogni Runa è in relazione con tutte le altre e in particolare con quella che la precede e che la segue.

 

AETT di FREYA 

L’Aett di Freya contiene i simboli più arcaici, legati alla vita dei primi allevatori e coltivatori: le prime tre rune (Fehu, Uruz e Thurisaz) riguardano i temi della sopravvivenza, le seconde tre (Ansuz, Raido e Kenaz) sono caratterizzate dalla ricerca del significato dell'esistenza attraverso l’intelletto e l'esperienza, le ultime due (Gebo e Wunjo) sono rivolte alla realizzazione nel mondo e alla felicità.

 

 

Aett di Freya

 

Stadi evolutivi dell'Aett di Freya
 

 

FEHU: IL DONO DELLA VITA
Gratitudine e Generosità
Gestazione, nutrimento, dipendenza, vulnerabilità

 

URUZ: L'ENERGIA PRIMORDIALE
L'Istinto di Sopravvivenza
Aggressività, separazione, istinto di sopravvivenza

 

THURISAZ: DIFENDERE I CONFINI
Affrontare il Nemico
Istinto di conservazione, di difesa, di ordine, di controllo

 

ANSUZ: ASCOLTARE LA CHIAMATA
La Voce dello Spirito
  Facoltà superiori, intelligenza, sentimento, intuizione

 

RAIDO: IL VIAGGIO DELL'EROE
Il Drago, il Tesoro, la Fanciulla
Autonomia, indipendenza, ricerca, esperienza

 

KENAZ: IL FUOCO DELLA TRASFORMAZIONE
La Purificazione
Cambiamento, trasformazione, purificazione,

 

GEBO: L'EQUILIBRIO DELLO SCAMBIO
La Relazione
Interdipendenza, relazione, scambio, comunione

 

WUNJO: IL BAMBINO DIVINO
La Guarigione
Successo, riuscita, realizzazione, fiducia, felicità

 

 


AETT di HEIMDALL

L’Aett di Heimdall si riferisce alle “Grandi Prove della Vita”, necessarie per forgiare il carattere, ed entrare in contatto con il senso profondo dell’esistenza: il rapporto con la morte, (Hagalaz) con il dolore della perdita, (Nauthiz) con il vuoto, (Isa) con la capacità di rinascere dalle proprie ceneri, (Jera) di scendere nelle profondità dell'inconscio (Eihwaz) di penetrare attraverso i misteri centrali dell'amore, (Perth) di contattare la dimensione spirituale (Algiz) e poter finalmente affrontare nella pienezza della scelta (Sowelu) l'ultima fase del percorso, l'Aett di Tyr, che poi è l'ultima fase della vita.

 

Aett di Heimdall

 

 

Stadi evolutivi dell'Aett di Heimdall

HAGALAZ: LA ROTTURA DEGLI SCHEMI
Libertà dal Conosciuto
è la Morte in quanto dissoluzione della forma

NAUTHIZ: IL CONFRONTO CON IL DOLORE
La Prova Estrema
è il dolore della perdita e del distacco

ISA:IL VUOTO DELLA MENTE
Il Distacco
è il lutto e la presa di coscienza della solitudine e della separazione

JERA: LA LEGGE COSMICA
La Ciclicità dell'Esistenza
è il ritorno nel ciclo dell'esistenza, la rinascita

EHIWAZ: IL VIAGGIO SCIAMANICO
Attraversare i Mondi
è il viaggio sciamanico, la discesa agli inferi e la caccia all'anima

PERTH: IL MISTERO DELLA RIGENERAZIONE
Il Sacro Gioco della Vita
è il mistero dell'iniziazione

ALGIZ: LO SPAZIO SACRO
La Preghiera
è l'apertura all'esperienza della dimensione spirituale

SOWELU: IL POTERE
La Scelta tra il Bene e il Male
è il ricongiungimento con la Mente Cosmica

 

 

 

AETT di TYR

Le Rune che fanno parte dell’ultimo Aett, quello di Tyr, rappresentano la realizzazione concreta delle conoscenze acquisite nei precedenti Aettir e il superamento delle posizioni individuali per accedere alla dimensione transpersonale della famiglia, della società e della comunità umana, quindi la gestione del potere in sintonia con le leggi cosmiche, (Tyr) l'amore, l'intimità e l'equilibrio nella relazione di coppia, (Berkana) la collaborazione con gli altri esseri umani (Ehwaz), la fratellanza universale (Mannaz), la responsabilità di appartenere alla società civile (Laguz), di contribuire al futuro del pianeta attraverso i figli, la famiglia, la comunità e la società (Inguz), di purificare se stessi, il pianeta e l'umanità dalle influenze negative della propria eredità genetica e delle vite precedenti (Othila) e di giungere alla comprensione di Dio attraverso l'illuminazione e l’appagamento dello spirito (Dagaz).

 

 

Aett di Tyr
 

 

Stadi Evolutivi Archetipici dell'Aett di Tyr

 

TYR: L'ORDINE UNIVERSALE
Il Guerriero della Luce
Principio maschile, Animus, Logos, Spada, Fallo, Padre,
Sacrificio, Ordine, Legge, Giustizia

BERKANA: ANIMA MUNDI
Il Mistero del Femminile
Principio Femminile, Anima, Seno, Ventre, Utero, Nascita,
Rinascita, Madre, Eros, Mistero

EHWAZ: LA RIUNIFICAZIONE DEGLI OPPOSTI
Il Viaggio dell'Anima
Unione degli Opposti, Anima e Animus, Ierogamia, Nozze Alchemiche, Evoluzione e Crescita della Relazione

MANNAZ: L'UOMO COSMICO
La Coscienza Planetaria
l'Uomo Cosmico, La Società, L'Umanità, La Fratellanza Cosmica
Il Buddha, il Cristo

LAGUZ: LA FONTE DELLA CONOSCENZA
L'Inconscio Collettivo
Intuizione, Coscienza Cosmica, Inconscio Collettivo, Simboli, Archetipi

INGUZ: IL FUTURO DELL'UMANITÀ
Il Sacro Fuoco della Stirpe
I Figli, La Famiglia, la Discendenza, il Pianeta, l'Ecologia

OTHILA: ONORARE GLI ANTENATI
La Liberazione dal Karma
Gli Antenati, Beni e Benefici, La Casa, L'Eredità

DAGAZ: LA NUOVA ETÀ DELL'ORO
La Realizzazione Suprema
Illuminazione, Consapevolezza, Nuovo Ciclo, Religione Universale

 

 

 

 

 

Contatti

Telefono

+39.071.7959090
+39.348.8932874

Facebook

 

 

Seguici su Facebook

 

Newsletters